• Anno di pubblicazione: 2010
  • Pagine: 72+48
  • Formato: Stampa e PDF

Fenomena • il gioco di ruolo dell’insolito

I segnali dell’Omega si susseguono a ritmo incalzante.

Occorre agire ora!

Se hai raccolto l’invito de La Struttura sai già di cosa stiamo parlando, ma se così non fosse non ti resta che sfogliare le pagine di questo gioco ed entrare nel mondo di Fenomena! Se ti affascinano i lavori di David Lynch, se hai visto a ripetizione Donnie Darko, se sei cresciuto con Ai confini della realtà, se sei un nostalgico di Zaffiro & Acciaio e de Il Prigioniero e non ti sei perso nemmeno una puntata di FringeWarehouse 13 o Flashforward questo gioco è per te.

  • Meccaniche di gioco semplici e personalizzabili adatte anche ai principianti
  • Un’ambientazione “ToolBox” (usi quello che ti serve e ignori il resto)
  • Realtà alternative, universi paralleli, poteri paranormali e personaggi scelti da una misteriosa organizzazione per contrastare la Fine di tutto.
  • Supporto ed espansioni online (www.lastruttura.net)
  • Anno di pubblicazione: 2012
  • Pagine: 48
  • Formato: Stampa e PDF

Diversamente Reale

L’Omega incombe, ma non è troppo tardi per agire.

Il mondo di Fenomena è sempre più bizzarro! Il Volume 3 (anche conosciuto come “Diversamente reale“) è una miniera di ispirazioni, varianti ed opzioni per i giocatori e i Testimoni più esperti!

  • Regole opzionali per rendere gli Emissari sempre più adatti alle difficili missioni de La Struttura
  • Nuovi Misteri, Reliquie, Qliphoth e Artifatti del Reale
  • Scoprirete come effettuare il backup di un Emissario grazie allo splendore geometrico del Tetractis o come è facile fondersi nel tappeto ritmico del Sonica-Blue per accrescere la propria conoscenza.
  • La Rivoluzione prismatica, l’ordine del Lunedì Blù, l’Einheitswissenschaft… e altro ancora. Chi (cosa?) di loro è un prezioso alleato e chi (cosa?) un pericoloso avversario?

Non è surreale, non è irreale e solamente… diversamente reale.

  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Pagine: 10
  • Formato: PDF

Circolo Vizioso

Siete mai stati intrappolati in un loop temporale?

Una porzione di realtà è divenuta troppo instabile e lo Spectrum ha creato 
un loop temporale dove gli eventi si ripetono identici, all’infinito per preservare 
il precario equilibrio delle Frequenze. Purtroppo al suo interno è rimasto intrappolato un Emissario de La Struttura, riuscirà il malcapitato a fuggire prima che per lui sia troppo tardi?

  • Un gioco per due persone
  • Durata 15/30 minuti
  • Non richiede il set base di Fenomena ed è autoconclusivo.

Pin It on Pinterest

Share This